Home Articoli Blog d-flight: D.O.P. per EVLOS e BVLOS e le nuove funzioni del portale

d-flight: D.O.P. per EVLOS e BVLOS e le nuove funzioni del portale

by Fabio Affortunato
D Flight Nuove Funzioni D.O.P
Reading time / Tempo lettura : 2 minutes / minuti


E’ noto a tutti che il portale d-flight (spesso identificato dagli internauti come d flight), mette a disposizione una serie di funzioni per i piloti di droni-UAS.

Le più note includono: la funzione relativa alla registrazione del drone-UAS (famoso QR-code), quella per la definizione della Drone Operation Area (D.O.A.), e ovviamente quella relativa alla cartografia relativa alle limitazioni per le varie zone di volo (fly zones), recentemente aggiornata anche con le limitazioni per i parchi nazionali.

In una visione di progressivo ampliamento delle funzionalità del portale, d-flight (d flight),  il 16 Novembre u.s., sul portale d-flight è apparso un comunicato, il cui titolo è:

Su d-flight funzioni di pianificazione delle Operazioni Specializzate VLOS e BVLOS e nuova Guida Interattiva”,

che lascia intuire il rilascio di altre funzioni per la pianificazione delle operazioni specializzate in VLOS e BVLOS (vedi Droni: Acronimi & Termini e l’articolo del Blog “EVLOS & BVLOS – ENAC verso Catg. Specific EASA“).

Poiché il comunicato è abbastanza confusionario  – abbiamo cercato di dargli un senso compiuto per comprendere appieno di cosa si tratta.

Obbligatorietà della pianificazione delle operazioni?

Innanzitutto, per chiarezza, diciamo subito che le nuove funzionalità aggiuntive del potale d flight, si inquadrano nel  concetto di drone situation awareness e che sono accessibili solo agli utenti Pro e non agli utenti Base.

Ovvero queste nuove funzioni, si aggiungono alla Drone Operation Area che può (o meglio dire dovrebbe), essere utilizzata dai piloti UAS di operazioni non critiche (utenti base) con volo rigorosamente VLOS, per segnalare la propria presenza (missione) in una certa area, in un concetto appunto di pieno drone situation awareness.

Le nuovi funzioni, invece, hanno il duplice scopo di segnalare lo svolgimento di una operazione critica attraverso la Drone Operation Plan (D.O.P. in EVLOS o BVLOS), e ottemperare all’obbligatorietà delle operazioni PDRA BVLOS (ved articolo del Blog “ENAC – Nuovi scenari standard IT-STS-01 e IT-STS-02“). Implicatemene quindi, la D.O.P.: “comporta, la validazione via sistema della pianificazione rispetto ad alcuni vincoli geo-spaziali e normativi”, così come riportato dalla comunicato d-flight (d flight), che non specifica se la validazione ha effetti pratici vincolanti.

Lo scopo sostanziale è quindi quello di verificare che nell’area non ci siano altre missioni da parte di altri piloti UAS e avvisare gli altri in relazione alla propria missione.

Come recita il comunicato d-flight (d flight): La stessa pianificazione, nel pieno rispetto della privacy, sarà consultabile tramite il portale D-Flight dagli altri utenti dello spazio aereo che per esigenze operative hanno la necessità di operare in aree attigue alla corrispondente finestra spazio-temporale”.

Osservazione: In base al contenuto del comunicato non ci è dato di sapere se scatterà un’obbligatorietà della registrazione di tutti i voli don gli UAS, altrimenti l’esercizio è fine a se stesso.

Web tracking App per Drone Situation Awareness

In base al famoso comunicato, d-flight ( d flight), informa anche gli utenti del prossimo rilascio nei Marketplace Android e iOS di un App e di un equivalente via browser, attraverso cui  sarà possibile effettuare il tracking (tracciamento) dell’operatività e della posizione pilota UAS all’interno dell’area.

Osservazione: Evidentemente si sentiva il bisogno  anche per i piloti di UAS di una App simile ad Immuni per il Covid-19. Infatti anche in questo caso, se non ti registri, l’App non serve assolutamente a nulla!!!

Guida interattiva alla normativa

Infine, sempre attraverso il portale d flight è stato rilasciata una guida interattiva alla normativa, che attraverso la selezione di alternative consente di navigare attraverso le norme e le regole sui droni-UAS, ottenendo un riepilogo scaricabile in formato Pdf.

Fonte di riferimento [Comunicato D-flight del 16/11/2020]

Articoli correlati:


Nota relativa alle immaginiL’immagine di copertina è tratta da pixabay.com, libera libera per uso commerciali, senza richiesta di attribuzione e l’autore è DJI-Agras. L’uso delle immagini è esclusivamente ai fini di una migliore comprensione dei contenuti dell’articolo. 

Torna su

Last Updated on/Ultimo aggiornamento – 28/09/2021

Related Posts

Leave a Comment