Home Articoli Blog Infografiche ENAC per la drone safety

Infografiche ENAC per la drone safety

by Fabio Affortunato
drone-safety-enac
Reading time / Tempo lettura : 2 minutes / minuti

Il sito ENAC ha recepito i contenuti del sito EASA riguardo alla safety sui droni. Infatti nella sezione del sito relativa ai Droni è disponibile da tempo  una sintetica infografica per la gestione dei droni in sicurezza “Droni-Safety Promotion”. Vediamo di cosa si tratta.

Drone safety

La sicurezza (safety in inglese), è l’aspetto più importante che bisogna sempre soddisfare in tutte le attività, poiché la mancanza di sicurezza, porta nella maggior parte dei casi a situazioni di pericolo a cui ogni individuo reagisce in modo “personale”.

Il concetto di sicurezza implica quindi una serie di “precauzioni da prendere a priori, affinché uno specifico rischio non accada o se accade sia possibile mitigarlo con altre azioni note a priori.

In ambito aeronautico quindi, la sicurezza è il primo aspetto a cui i piloti di  aeromobili, e quindi i piloti dei droni, devono conoscere e  rispettare.

L’infografica ENAC sulla drone safety

L’infografiche ENAC, per quanto sintetica, considera ai fini della sicurezza, 11 diversi aspetti che il pilota di droni deve conoscere e rispettare.

Ciascuna infografica, che porta in alto a sinistra il logo EASA, prende in considerazione quindi un aspetto, che è parte ovviamente del Regolamento di esecuzione (EU) 2019/947, che ricordiamo è il regolamento ufficiale sui droni a partire dal 1/1/2021.

Gli argomenti delle infografiche sono:

  1. la responsabilità del pilota per ogni volo col drone,
  2. l’obbligatorietà della registrazione del pilota sui portale nazionale (d-flight),
  3. l’obbligatorietà dell’attestato pilota in relazione alla classe del drone,
  4. l’obbligo del volo in VLOS (vedi Droni: Acronimi & Termini),
  5. l’obbligo di non superare mai durante il volo i 120 mt. in altezza (A.G.L.)
  6. di volare ad una distanza di 150 mt dalle aree/strutture popolate e stare a 30 mt dalle persone,
  7. stare lontano durante il volo col drone da aeroporti, campi di volo e aerei,
  8. prima di volare controllare sempre se è possibile volare in quella zona (fly zones),
  9. conoscere come far volare il proprio drone, avendo conoscenza del manuale utente,
  10. effettuare sempre un check prima del volo col drone (calibrazione, batteria, eliche, etc.),
  11. rispettare la privacy della persone (non fotografare, o registrare audio senza il consenso dei soggetti interessati).

Il breve set di infografiche di ENAC, dovrebbe essere di certo conoscenza consolidata per i piloti esperti, ma di certo è un aiuto su cui focalizzare l’attenzione per i piloti alle prime armi o per coloro che intendono avvicinarsi al mondo dei droni.

Articoli correlati:


Nota relativa alle immaginiL’immagine in evidenza di base è stata tratta da pixabay.com e rielaborata da 4mydrone, è libera per usi commerciali e senza richiesta di attribuzione, l’autore è Arek Socha. L’uso delle immagini all’interno dell’articolo è ai fini di una migliore comprensione dei contenuti dello stesso.

Torna su

Last Updated on/Ultimo aggiornamento – 27/09/2021

Related Posts

Leave a Comment

Questo sito web utilizza cookie e tecnologie simili per “attività strettamente necessarie”, “miglioramento dell’esperienza utente” e “misurazione”, come specificato nella Cookie policy. Sta a te decidere se accettare i cookie o rifiutarli. Potrai sempre rivedere le tue preferenze cliccando sul pulsante “Preferenze cookie” posto in basso a sinistra.