Home Articoli Blog Costruzione Kit droni – La borsa del perfetto pilota

Costruzione Kit droni – La borsa del perfetto pilota

by Fabio Affortunato
Costruzione Kit Droni
Reading time / Tempo lettura : 5 minutes / minuti


Quando si esce per un volo col drone è sempre bene avere dei pezzi di ricambio e altri accessori, possibilmente facilmente individuabili e accessibili. Scopo del post è mostrarvi come costruirsi con meno di € 4,00 una pratica borsa per il trasporto del drone, degli accessori e i documenti del vostro drone.

La borsa che andrò a mostravi è molto più pratica di uno zaino o di un borsone perché consente di avere in due soli scomparti tutto il necessario senza dover impazzire per ricercare questo o quell’accessorio.La borsa in questione contiene quindi perfettamente il drone, il radiocomando, i documenti e tutti gli accessori necessari per una giornata di volo “tranquilla”.

I materiali per la costruzione del kit droni sono facilmente reperibili sul mercato.

Borsa per kit droni

Materiale occorrente

  • Scatola cartone di dimensioni minime di 25 x 34 26 cm,
  • 1 foglio di plastica rigida,
  • 2,5 metri corda nautica di spessore medio.

Costruzione borsa kit droni

Per prima cosa procuratevi una scatola di cartone delle dimensioni indicate. Nella pratica ho utilizzato una scatola di Ikea (Pappis) pre-formata il cui costo è € 0,80, ma potrete usare una qualunque scatola.

Scatola Pappis Ikea Kit Droni

Scatola Pappis Ikea – Immagine dal sito web Ikea

Nota: Il drone di riferimento utilizzato per il kit drone è il DJI Mavic, quindi il kit va benissimo per tutti i droni di dimensioni simili. Per droni di dimensioni maggiori è necessaria una scatola di maggiori dimensioni. È possibile sostituire la scatola in cartone (per altro molto resistente) con una scatola in plastica e seguire il procedimento descritto nel seguito.

In un negozio Fai da Te procuratevi un foglio di plastica tipo quello in figura (un foglio di 1 m costa € 1,50), o in alternativa del cartone resistente. Sempre nel Fai da Te acquistate 2,5 m di corda nautica di uno spessore medio (costo circa € 1,20 euro).

A questo punto se avete la scatola di Ikea (altrimenti il procedimento è lo stesso per qualsiasi altra scatola), assemblatela e praticate da ambo i lati lunghi 6 fori, come indicato in figura. Serviranno per farci passare la corda nautica.

Kit Droni Accessori

Indicazione dei 6 fori – immagine scatola tratta dal sito Ikea

Prendete la corda, raddoppiatela e cominciate a far passare le estremità libere nei 6 fori posti su un lato, quindi fateli passare all’interno della scatola e ripete l’operazione di passaggio nei fori sulla faccia opposta. Fate in modo chi i manici siano simmetrici in modo che la scatola sia bilanciata. Una volta posizionate la corda tagliate quella in eccedenza.

Nei risvolti inferiori della scatola, alloggiate le corde in modo che siano alloggiate sul fondo della scatola e non siano quindi a vista. A questo punto la scatola è pronta.

Kit Droni Pilota

Scatola Kit Droni – 4mydrone

Ora dal foglio di plastica tagliate un pannello (A) di dimensioni tali da poter entrare nella scatola (nel caso della Pappis 1 pannello da 24 x 33 cm), tagliate poi 6 strisce di plastica: 4 strisce da 3 x 33 cm (B) e 2 strisce da 2 x 15 cm (C)). Le prime (B) serviranno come delimitatori per i documenti, mentre la seconde (C) come alette del separatore mobile tra i vari accessori e il drone.

Incollate sue strisce di plastica (B) da 3  x 33 cm in corrispondenza dei lati corti della scatola a circa 3-4 cm dal lato lungo e ripetete l’operazione sul lato opposto. In questo modo avrete un supporto fisso in cui inserire i documenti.

Kit Droni Box Scomparto Documenti

Kit droni scomparto documenti – Posizione supporti – 4mydrone

Prendete ora il pannello (A), e nella parte inferiore spillate con una cucitrice le due alette (C) ai due lati opposti del pannello come in figura:

Kit Box Droni Dettaglio Alette Separatore

Kit box droni – Dettaglio aletta separatore – 4mydrone

A questo punto i separatori e il comparto mobile sono pronti. La prima parte di costruzione kit droni è quindi ultimata.

Kit Droni Accessori Scomparti

Kit droni accessori scomparti – 4mydrone

Costruzione Kit droni – Allestimento del kit

L’allestimento del kit per il drone deve o dovrebbe (ma questo è soggettivo) quanto segue:

Documenti

  • Manuale operativo del drone,
  • Copia dell’attestato “Operazioni non Critiche” – “Operazioni Critiche”,
  • Copia certificato assicurativo,
  • Copia di eventuali autorizzazioni, email, etc.,
  • Copia della registrazione del drone a d-flight – QR code (che dovrebbe essere comunque incollato sul drone),
  • Logbook cartacei dove richiesto.

Accessori

  • Batterie di ricambio (2 o 3 o quelle disponibili),
  • Caricabatterie da auto,
  • Eliche (4 coppie) e cacciavite,
  • Power-bank per ricarica smartphone e tablet,
  • Cavi per connessione radiocomando a smartphone o tablet,
  • Kit pulizia fotocamera,
  • Caricabatterie normale,
  • Supporto per connessione per smartphone-tablet con radiocomando,
  • Gilet “pilota Droni” (ove richiesto),
  • Landing pad,
  • Anemometro,
  • Filtri ND per fotocamera,
  • Protezione gimbal.

Opzionale

  • Fotocamera reflex e/o videocamera.

Portare con voi una fotocamera digitale è sempre una buona idea in quanto può tornare utile in diverse occasioni, e anche se volete farvi riprendere da qualche amico mentre site impegnati nel pilotaggio del vostro drone.

In figura i vari accessori descritti nei punti precedenti:

Drone Kit Accessori 4mydrone

Drone e Kit accessori – 4mydrone

Per il drone e il radiocomando esistono a prezzi abbordabili dei contenitori di protezione, facilmente reperibili sul web.

Per riporre ordinatamente gli accessori e massimizzare quindi la capienza del kit di volo del drone, si consiglia di utilizzare bustine di plastica trasparente con zip oppure delle borsette date durante i voli dalle compagnie aeree (come nelle foto mostrate in figura).

Kit Drone Eliche Carabatteria Auto

Kit Drone Eliche e il Courtesy bag – 4mydrone

Infine una raccomandazione riguardo alle batterie LI.PO del drone: utilizzate i contenitori Li.Po. safe guard, costano poco sono ignifughi e anche in caso di lunga permanenza sotto il sole del il kit accessori, non avrete inconvenienti.

Di seguito la galleria degli accessori per da inserire nel kit droni:

Drone-Radiocomando-custodia
Drone e Radiocomando - Custodia - 4mydrone
Kit Drone Eliche Carabatteria Auto
Eliche - Carabatteria Auto - 4mydrone
Kit Droni Caricabatterie Cavetti Connessione
Caricabatterie e Cavetti connessione - 4mydrone
Kit Drone Accessori Batterie LI.PO e LI.PO safe guard
Batterie Li.Po. con custodia Safe Guard - 4mydrone
Kit Droni Power-Bank - Cavi Connessione
Power-bank e Cavi connessione - 4mydrone
Kit Droni Supporto Smartphone Filtri ND
Supporto smartphone e filtri ND - 4mydrone

 

Il tutto può quindi trovare facile alloggiamento del box kit droni allestito, dove avanza spazio sia per la reflex che per qualche ulteriore accessorio.

Kit Droni Completo

Kit Droni completo del drone e degli accessori nel box autocostruito – 4mydrone

Conclusioni

Un kit di accessori per drone sopra descritto consente quindi di affrontare una giornata di volo anche in caso di piccoli guasti (sostituzione eliche).

Il kit accessori droni è una soluzione pratica ed economica anche per riporre in casa tutto ciò che riguarda il vostro drone.

E quindi … go flight!

Articoli correlati – Approfondimenti:


Nota relativa alle immagini: L’immagine in evidenza è tratta da pixabay.com, libera per usi commerciali e senza richiesta di attribuzione. Gli autori dell’icona e dell’immagine di base utilizzate per la realizzazione dell’immagine di copertina sono rispettivamente di: ThePixelman per la foto dell’elicottero, e di OpenClipart-Vectors per l’icona dell’omino. L’immagine della scatola Pappis è tratta dal sito Ikea. Le altre foto presenti nel post sono state realizzate da 4mydrone, cosi’ come la box per il kit droni è una realizzazione di 4mydrone. L’uso delle immagini è esclusivamente ai fini di una migliore comprensione dei contenuti dell’articolo.

Torna su

Last Updated on/Ultimo aggiornamento – 27/09/2021

Related Posts

Leave a Comment

Questo sito web utilizza cookie e tecnologie simili per “attività strettamente necessarie”, “miglioramento dell’esperienza utente” e “misurazione”, come specificato nella Cookie policy. Sta a te decidere se accettare i cookie o rifiutarli. Potrai sempre rivedere le tue preferenze cliccando sul pulsante “Preferenze cookie” posto in basso a sinistra.