Home Articoli Blog Coding, Droni e STEM Education

Coding, Droni e STEM Education

by Fabio Affortunato
Droni Coding Stem
Reading time / Tempo lettura : 4 minutes / minuti

Cos’e’ il Coding

Il coding è la scienza della programmazione informatica, ovvero una disciplina che ha come base lo sviluppo del pensiero computazionale. Attraverso il coding si impara a usare la logica per risolvere problemi anche complessi, scomponendoli in problemi più piccoli, da risolvere uno alla volta.

Il coding non è materia da “grandi”, viceversa è materia per i più piccoli. Infatti in molte nazioni attraverso il gioco, si insegna il coding già nelle scuole primarie. Giocando, infatti, si possono apprendere le nozioni base, magari sviluppando un piccolo videogioco, storie animate, etc. Il tutto in pochissimo tempo, anche attraverso i siti di coding online.

Piattaforme per l’apprendimento del coding online

In rete ci sono varie risorse gratuite, che mettono a disposizione informazioni, materiale didattico, esempi e risultati ottenibili col coding.

Tra le piattaforme disponibili per l’apprendimento del coding online desidero segnalare quellaThe Basics of Codingche mette a disposizione di piccoli (e grandi) la sua guida “Beginners Coding Guide.

The Basic Coding Web Site

The Basic Coding – Homepage

La guida molto semplice e sintetica, fornisce indicazioni base a chi è digiuno di coding, circa Java, Dati e  variabili, strutture di controllo, ordinamento dei dati.

Modules -The Basics of Coding

Moduli – Fonte sito web The Basics of Coding

Il sito, mette a disposizione nella sezione “Risorse” dei link a risorse molto interessanti come Tynker, CoderDojo e altre dove poter approfondire i concetti del coding con linguaggi a blocchi ed esempi.

Resources -The Basics of Coding

Risorse – Fonte sito web The Basics of Coding

The Basic of Coding, tra i siti per apprendimento di coding online, si distingue perché oltre ad essere una risorsa gratuita, è veramente semplice e ben strutturo, accessibile anche a chi non è un profondo conoscitore della lingua inglese. Il sito è raccomandato a tutti coloro che desiderano affacciarsi al mondo del coding che ovviamente trova ampi sbocchi verso i droni.

 Coding App – Scratch e Tynker

Per l’apprendimento del coding, oltre ai siti online, ci sono numerose App per Android, iOS e browser disponibili.

Un esempio tra tutto è Scratch. Attraverso il sito di Scratch è possibile accede – via browser – ad un ambiente di sviluppo, basato su codice a blocchi, dove è possibile creare e vedere sin da subito i risultati del “codice sviluppato”.  Scratch, fornisce un ambiente integrato di acquisizione della conoscenza e si rivolge anche ai genitori ed insegnanti.

Scratch Ambiente Sviluppo

Scratch Ambiente Sviluppo – Fonte sito web Scratch

Accanto all’ambiente di Scratch è da segnalare anche l’App Tynker, disponibile per iOS (la versione Android sembra essere abbandonata), che consente in modo simile a Scratch – attraverso il codice a blocchi – di creare storie. E’ ovviamente adatta ai più piccoli, ma è comunque un’ottima risorsa per l’apprendimento.

Coding e droni

I droni sono strumenti versatili e utili per lo svago, il lavoro e anche per l’apprendimento.

I grandi produttori mondiali di droni hanno rilasciato le SDK, dando l’opportunità a chi ne ha necessità o voglia di sviluppare codice per il proprio drone.

DJI e Parrot – leader mondiali produttori di droni – hanno inoltre realizzato droni specifici per il coding: ne sono un esempio: DJI Tello, DJI Spark e Parrot Mambo. Prima di approcciare con l’SDK, si consiglia di familiarizzare con i concetti del coding , come spiegato nel sito di The Basic of Coding , ed un po’ di pratica magari anche con Scratch.

STEM <-> Droni e Coding

La STEM Education è una realtà formativa, attraverso cui è possibile  familiarizzare con le discipline scientifico-tecnologiche. STEM è l’acronimo inglese di Science, Technology, Engineering and Mathematics (Scienze, tecnologia, Ingegneria e Matematica).

STEM e Droni

STEM – Science, Technology, Engineering and Mathematics

Poiché il principio basilare della STEM è diffondere e sviluppare la conoscenza delle scienze e delle tecnologie attraverso percorsi formativi pratici, è semplice ed immediato considerare i droni naturali elementi dello STEM. Un drone infatti è il risultato pratico di principi e soluzioni tecnologiche basate sulla meccanica, la fisica, l’elettronica, l’informatica, la robotica, è quindi uno strumento perfetto per la STEM education.

Il coding è quindi il “trade union” naturale tra la STEM e la pratica con i droni, poiché consente di tradurre in pratica il pensiero computazionale scaturito attraverso la STEM in relazione a specifici argomenti.

Conclusioni

L’approccio al coding è un elemento da considerare con attenzione nella formazione. L’apprendimento, attraverso siti per il coding online, o con corsi nella scuola primaria deve essere incoraggiato. Lo sviluppo di codice attraverso le coding App  come Tynker, o l’ambiente di sviluppo di Scratch, facilitano le possibilità di fruizione.

L’uso del coding e dei droni consente di gettare le basi per un approccio formativo intelligente e proiettato al futuro. Il confluire poi del coding e dei droni nella STEM Education è la ciliegina sulla torta al fine di utilizzare questi strumenti e metodologie come mezzi di  accrescimento cognitivo e interdisciplinare.

Articoli correlati – Approfondimenti:


Nota relativa alle immaginiL’immagine di copertina è stata elaborata da 4mydrone ed è composta dall’immagine di base tratta dal sito web  di The Basics of Coding, su cui sono presenti l’immagine del drone DJI Tello tratta dal sito DJI store e l’immagine relativa a STEM (con licenza) tratta da Vectorstock. Le immagini presenti nel post sono tratte nell’ordine dal sito web The Basic of Coding e dal sito web Scratch e l’immagine con la scritta STEM (con licenza). Le immagini sono di proprietà dei rispettivi siti/autori. L’uso delle immagini è esclusivamente ai fini di una migliore comprensione dei contenuti dell’articolo. 

Torna su

Last Updated on/Ultimo aggiornamento – 14/10/2021

Related Posts

Leave a Comment

Coding, Drones and STEM Education

by Fabio Affortunato
Droni Coding Stem
Reading time / Tempo lettura : 4 minutes / minuti

What is Coding

Coding is the science of computer programming, that is a discipline that has as its basis the development of computational thinking. Through coding you learn to use logic to solve even complex problems, breaking them down into smaller problems, to be solved one at a time.

Coding is not a matter for “grown-ups”, vice versa it is a matter for the little ones. In fact, in many countries through the game, coding is already taught in primary schools. By playing, in fact, you can learn the basics, perhaps developing a small video game, animated stories, etc. All in no time, even through online coding sites.

Platforms for learning online coding

On the net there are various free resources, which provide information, teaching material, examples and results obtainable with coding.

Among the platforms available where to learn coding online I would like to point out the “The Basics of Codingwhich makes its “Beginners Coding Guide” for a good learning of coding, available to children (and adults).

The Basic Coding Web Site

The Basic Coding homepage

The guide, very simple and concise, provides basic information to those who are fasting coding, about Java, Data and variables, control structures, data sorting.

Modules -The Basics of Coding

Modules – Source The Basics of Coding website

The site, in the “Resources” section, provides links to very interesting resources such as Tynker, CoderDojo and others where you can deepen the concepts of coding with block languages and examples.

Resources -The Basics of Coding

Resources – Source The Basics of Coding website

The Basic of Coding, among the sites where to learn online coding, stands out because in addition to being a free resource, it is really simple and well structured, accessible even to those who are not profound connoisseurs of the English language. The site is recommended to all those who wish to enter the world of coding which obviously finds wide outlets towards drones.

 Coding Apps – Scratch & Tynker

In addition to online sites, available for learning coding, there are numerous Apps for Android, iOS and browsers application where to write and test coding.

One example of all is Scratch. Through the Scratch site it is possible to access – via browser – a development environment, based on block code, where it is possible to create and immediately see the results of the “developed code“. Scratch, provides an integrated knowledge acquisition environment and also caters to parents and teachers.

Scratch Ambiente Sviluppo

Scratch Development environment – Source Scratch website

Alongside the Scratch environment, there is also the Tynker App, available for iOS (the Android version seems to be abandoned), which allows you to create stories in a similar way to Scratch – through block code. It is obviously suitable for children, but it is still an excellent resource for learning.

Coding & drones

Drones are versatile and useful tools for leisure, work and also for learning.

The major world manufacturers of drones have released the SDKs, giving the opportunity to those who need or want to develop code for their drone.

DJI and Parrot – world leading drone manufacturers – have also created specific drones for coding: examples are DJI Tello, DJI Spark and Parrot Mambo. Before approaching the SDK, it is advisable to familiarize yourself with the concepts of coding, as explained on the The Basic of Coding website, and a little practice, perhaps even with Scratch.

STEM <-> Drones & Coding

STEM Education is an educational reality, through which it is possible to become familiar with the scientific-technological disciplines. STEM is the acronym of Science, Technology, Engineering and Mathematics.

STEM e Droni

STEM – Science, Technology, Engineering and Mathematics

Since the basic principle of STEM is to spread and develop knowledge of science and technologies through practical training courses, it is simple and immediate to consider natural drones as elements of STEM. In fact, a drone is the practical result of principles and technological solutions based on mechanics, physics, electronics, information technology, robotics, and is therefore a perfect tool for STEM education.

Coding is therefore the natural “trade union” between STEM and practice with drones, since it allows to translate into practice the computational thinking resulting from STEM in relation to specific topics.

Conclusions

The approach to coding is an element to be carefully considered in training. Learning, through online coding sites, or with courses in primary school should be encouraged. The development of code through coding apps such as Tynker, or the development environment of Scratch, facilitate the possibilities of use.

The use of coding and drones allows you to lay the foundations for an intelligent and forward-looking training approach. The merging of coding and drones into STEM Education is the icing on the cake in order to use these tools and methodologies as means of cognitive and interdisciplinary growth.

Related articles on the topic:


Note regarding the images: The cover image has been processed by 4mydrone and is composed of the base image taken from The Basics of Coding website, on which the DJI Tello drone image taken from the DJI store site and STEM image (licensed) from Vectorstock. The images in the post are taken in order from The Basic of Coding website and the Scratch website and the image with the word STEM (licensed). The images are the property of their respective sites / authors. The use of the images is exclusively for the purpose of a better understanding of the contents of the article.

Go Up!

Last Updated on/Ultimo aggiornamento – 14/10/2021

Related Posts

Leave a Comment